headerphoto
IIS Grandis - Cuneo
Progetto B.A.M. (Bisogni – Accoglienza – Motivazione)
 Il nostro Istituto, grazie al finanziamento ricevuto dalla Fondazione Alpi Marittime Onlus di Carrù, attua nel corrente anno scolastico il Progetto B.A.M. volto ad  ampliare ulteriormente l’offerta formativa a sostegno dei ragazzi con bisogni educativi speciali attraverso la realizzazione di interventi educativi nelle classi (guidati da educatori professionali o psicologi o insegnanti con competenze specifiche) volti a favorire un adeguato clima relazionale, promuovere l’inclusione sociale, prevenire situazioni a rischio e consulenze psicologiche per gli studenti con difficoltà personali o familiari, in situazioni di urgenza.
Le famiglie dei nostri studenti e i docenti, se desiderano, possono contribuire alle iniziative della Fondazione Alpi Marittime Onlus di Carrù attraverso il versamento del 5 per mille a favore della Fondazione indicando nella dichiarazione dei redditi il codice fiscale: 93037060048.
 
E' l'ora del Codice!
Cuneo – bigprof. Forse non tutti sanno che la settimana dal 8 al 14 dicembre 2014 è la settimana in cui si celebra l'Ora del Codice a livello internazionale. Partendo da un’esperienza di successo avviata negli USA che ha visto nel 2013 la partecipazione di circa 40 milioni di studenti e insegnanti di tutto il mondo, l’Italia è uno dei primi Paesi al mondo a sperimentare l’introduzione strutturale nelle scuole dei concetti di base dell’informatica attraverso la programmazione (coding), usando strumenti di facile utilizzo e che non richiedono un’abilità avanzata nell’uso del computer.
L'attività dura un’ora. Gli studenti di tutte le età possono scegliere tra una varietà di esercitazioni autoguidate. Le esercitazioni possono essere visualizzate da qualsiasi browser moderno, tablet, smartphone o anche senza calcolatore. Le esercitazioni di Code.org comprendono Angry Birds, Plants Vs. Zombies e lezioni video da parte di personaggi del calibro di Mark Zuckerberg e Bill Gates.
Leggi tutto...
 
Detenuti e Favole
Il 1 dicembre 2014,  noi alunni (classe 3R 4R 4T) dell'I.P.S.I.A di Cuneo ci siamo recati alla casa circondariale di Saluzzo, per assistere allo spettacolo teatrale dei detenuti intitolato "La Favola Bella".
Lo spettacolo è una rivisitazione della favola di Cappuccetto Rosso e parla di una bambina ingenua ed innocente, inghiottita da un lupo famelico, in un bosco misterioso rappresentato dalla selva oscura di Dante; metaforicamente indica l'ostacolo della vita, il fascino della trasgressione e della paura, la ricerca del piacere e la certezza della cattiveria dei lupi. Durante lo spettacolo ho provato stupore e interesse per quello che sono riusciti a fare i 13 detenuti. La favola è risultata valida perché rispecchia la società di oggi: i lupi sono i detenuti che vogliono mangiare la bambina e mostrano la loro rabbia e cattiveria, invece gli agnelli rappresentano le persone comuni che non mostrano la loro rabbia ma avrebbero mangiato la bambina ugualmente. 
Leggi tutto...
 
Regolamento Progetto Studio
Di seguito è possibile scaricare il regolamento relativo al progetto studio

regolamento

REGOLAMENTO

PROGETTO STUDIO

 
Una scuola... in 3D!
Il Grandis e le Nuove Tecnologie per la Didattica

Cuneo. Bigprof. Grazie al finanziamento della Fondazione CRC ed al Piano Nazionale Scuola Digitale – Azione Classi 2.0, quest'anno il Grandis si è dotato di strumentazioni all'avanguardia nell'uso delle Nuove Tecnologie per la Didattica alle quali si sono aggiunti alcuni acquisti del dipartimento elettrico-elettronico-meccanico.
Leggi tutto...
 
Visita a Cascina Caccia
Il 27 ottobre le classi 3 M e 4 A hanno visitato Cascina Caccia, un bene sequestrato alla mafia. E’ stata una giornata densa di emozioni e di interesse. Un esempio concreto per costruire legalità, rapporti sociali e strade da percorrere insieme.clicca per ingrandire

In via Serra Alta 6, a San Sebastiano da Po, piccolo centro a due passi da Chivasso, sorge Cascina Bruno e Carla Caccia.
Questo casolare di mille metri quadrati, circondato da un ettaro di terreno coltivabile, è stato per lungo tempo un immobile della mafia. Di proprietà della famiglia Belfiore, che annovera alcuni suoi componenti nelle fila della criminalità organizzata torinese, è oggi un luogo restituito alla collettività.
Leggi tutto...
 
Registro Elettronico - AVVISO ALLE FAMIGLIE
Come da circolare n.63, per motivi di sicurezza, sono state variate le password di accesso al registro elettronico Scuola Viva.
Le nuove credenziali saranno fornite alle famiglie martedì 28 ottobre 2014  in occasione delle elezioni degli organi collegiali.
Per chi non potesse essere presente alle elezioni, le nuove credenziali saranno fornite in Segreteria direttamente alle famiglie e in subordine assegnate agli studenti muniti di delega del genitore.

La registrazione delle assenze e delle valutazioni è comunque GARANTITA.

 
Il Grandis di Cuneo alla Perugia-Assisi 2014
Erano oltre centomila i partecipanti alla Marcia della pace Perugia-Assisi.
Questo il dato diffuso dagli organizzatori dell’edizione 2014, che ha avuto come tema "Cento anni di guerre bastano". Un serpentone lungo fino a tre chilometri si è snodato dal capoluogo umbro fino alla città di San Francesco
Alla partenza, tra gli altri, don Luigi Ciotti, fondatore di Libera e Laura Boldrini, presidente della Camera
La Marcia della Pace sia un'occasione per un maggior impegno nella "diffusione della cultura della solidarietà, ispirata ai valori morali e al servizio della persona umana e del bene comune", ha detto Papa Francesco in un messaggio inviato ai partecipanti alla marcia.
Leggi tutto...
 
Bonelli e Grandis insieme nei serali
foto_seraleCuneo – Vogliono riqualificare la propria professionalità e il proprio titolo di studio magari non riconosciuto dalla legislazione italiana: il “Grandis “ e il “Bonelli” hanno condiviso le proprie professionalità e risorse per accogliere i 27 studenti che arrivano da tutto il mondo, oltre il 50% sono stranieri, nel nuovo corso serale “Servizi sociosanitari” dell’Istituto “Grandis”. Il nuovo indirizzo li porterà al diploma in soli tre anni: è la novità degli indirizzi approvati dal Ministero nell’aprile 2014, che si affiancano ai collaudati corsi Polis per il rientro nell’istruzione degli adulti. Il corso serale del “Grandis” (il cui diurno ha sede in corso IV Novembre) si tiene per la prima volta nella sede dell’Istituto “Bonelli” in viale Angeli, dove si tengono anche i corsi serali dell’Istituto per Geometri e quelli interni, sempre serali, dei corsi per ragioneri.
Leggi tutto...
 
Registro Elettronico
Il servizio di registro elettronico è sempre raggiungibile tramite l'apposito collegamento nella prima pagina del sito web dell'istituto (immagine)

Al link seguente è possibile scaricare il manuale d'uso per i DOCENTI del registro stesso in formato pdf: MANUALE REGISTRO DOCENTI.
Al link seguente è possibile scaricare il manuale d'uso per i GENITORI del registro stesso in formato pdf: MANUALE REGISTRO GENITORI.

Clicca su "leggi tutto" per ulteriori informazioni
Leggi tutto...
 
Modelli Progetti e Programmazioni - Indicazioni
Indicazioni sulla modulistica per il piano di lavoro individuale e per la presentazione di progetti.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 2